Partinico, rubati 50 libri alla Cassarà

Atto vandalico con il furto dei libri di una biblioteca di classe all’istituto comprensivo Ninni Cassarà di Partinico.

Ignoti, nella notte fra lunedì e martedì hanno rotto il vetro della finestra della III D rubando una cinquantina di libri.

I volumi erano stati acquistati dagli studenti che avevano vinto il concorso della fondazione “Amici per la Vita Massimo Palazzolo”.

Gli alunni hanno scritto una lettera aperta alla cittadinanza augurando ai ladri di appassionarsi alla lettura e di restituire i libri.

1 thought on “Partinico, rubati 50 libri alla Cassarà

  1. la Fondazione Massimo Palazzolo Amici della Vita è incredula dal fatto che possono esistere dei ladri che rubano i libri ai bambini Quei libri sono stati comprati con i soldi del primo premio del concorso “noi sicuri per la strada ” indetto dalla fondazione nel’ anno 2012 dove il cartellone prodotto da alcuni alunni della prima media dell’ I.C. Ninni Cassarà è arrivato primo assieme ad un lavoro della D.D. Giovanni XXXIII di Montelepre .
    Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla scuola e agli alunni che hanno subito un torto così grande e invitiamo i malfattori a restituire i libri quanto prima. poi, se vogliono , possono iscriversi al nuovo concorso “noi sicuri per la strada” 2014 e provare a vincere, come hanno fatto i ragazzi del Cassarà , il primo premio di € 1.000,00 con il quale COMPRARE legalmente quello che vogliono , come da regolamento
    il presidente Salvatore Palazzolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy