TERRASINI. L’OPPOSIZIONE INTERVIENE SUI VIGILI URBANI

I Consiglieri comunali di Terrasini Giosuè Maniaci, Saverio Davì, Girolamo Infantolino, Nunzio Maniaci, Alessandro Mistretta, Salvatore Pizzo ’67, Antonello Randazzo, Carlo Serio, Filippo Ventimiglia e Fabio Viviano, hanno ripetutamente, e in particolar modo in previsione del periodo estivo, sollecitato l’Amministrazione ad adottare quei provvedimenti volti a migliorare e a rendere più agevole la viabilità del paese, ad esempio l’applicazione di un piano traffico idoneo a fronteggiare una popolazione notevolmente ampliata.
Le ultime indicazioni date dal Comando di Polizia Municipale vanno proprio in questa direzione e i Consiglieri comunali plaudono a questa iniziativa e a queste indicazioni.
Tuttavia non possiamo far a meno di chiederci come e con quali provvedimenti l’Amministrazione intende affrontare il problema della mancanza di personale per il Corpo di Polizia Municipale, se valorizzando e stabilizzando il personale precario già in dotazione, se richiedendo l’ausilio di vigili da altri comuni,se facendo ricorso a personale ausiliario con l’utilizzo di cooperative, o facendo ricorso ai volontari della protezione civile , o bandendo un concorso pubblico per agenti di Polizia Municipale.
I Consiglieri comunali ritengono che questa sia una delle maggiori priorità di cui debba occuparsi l’Amministrazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy