Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. RIAPRE LA DISCARICA. IL PRESIDENTE AVANTI FIRMA L’ORDINANZA

Riapre la discarica di Partinico. Il Presidente della Provincia Regionale di Palermo Giovanni Avanti ha firmato questa mattina l’attesa ordinanza, che consentirà agli autocompattatori in servizio nella società d’ambito territoriale ottimale Palermo 1, di conferire i rifiuti nell’impianto di contrada Baronia Provenzano. Da sabato scorso, infatti, data in cui il Presidente dell’Ato Giacomo Palazzolo ha disposto la chiusura della discarica a seguito di un guasto al trituratore, gli operatori della servizi comunali integrati, si sono limitati ad eseguire il ritiro porta a porta dei rifiuti differenziati, lasciando invece stracolmi di immondizia i cassonetti dislocati nei centri abitati e nelle periferie dei comuni soci. Per riparare il guasto al trituratore, provocato dall’illecito conferimento di materiale ferroso nella discarica, ci vorranno almeno 10 giorni e il vertice della società d’ambito territoriale non si poteva prendere la responsabilità di fare scaricare i rifiuti senza che gli stessi vengano prima pre-trattati. Per ovviare il problema necessitavano due ordinanze, quella del sindaco di Partinico, Salvo Lo Biundo che aveva già firmato il provvedimento di competenza e sollecitato, questa mattina a Palermo, quella del vertice di Palazzo Comitini. Solo in questo modo, in attesa dei dovuti interventi per la riparazione del guasto al trituratore, è stato possibile disporre la riapertura della discarica e riavviare il servizio di svuotamento dei cassonetti, già dalla tarda mattinata di oggi, nei comuni del comprensorio. I PARTICOLARI E L’INTERVISTA AL PRESIDENTE GIOVANNI AVANTI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.