ALCAMO. ARRESTATO TUNISINO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ALCAMO. ARRESTATO TUNISINO

Arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Alcamo un pregiudicato tunisino, di 28 anni, colpito da un provvedimento di custodia cautelare in carcere. L’arresto è stato effettuato nel primo pomeriggio di sabato scorso, mentre l’extracomunitario si trovava ospite in una abitazione di via Ingham ad Alcamo. Mohamed Bouglita si era reso responsabile, insieme ad altri connazionali, all’inizio del dicembre scorso, di danneggiamenti in un noto locale del centro storico della cittadina del trapanese. I tre tunisini erano stati arrestati dai Carabinieri di Alcamo e dopo il processo per direttissima, Mohamed Bouglita era stato sottoposto al provvedimento restrittivo dell’obbligo di dimora, al quale però il tunisino si è sottratto immediatamente rendendosi irreperibile. Il lavoro svolto nelle settimane successive dai militari della locale compagnia, ha permesso di richiedere il provvedimento cautelare che il Tribunale di Trapani ha emesso circa dieci giorni fa. Il tunisino, si era allontanato da Alcamo il giorno stesso del giudizio per direttissima e solo qualche giorno fa il 28enne è tornato nella cittadina ed è stato individuato dai carabinieri, che l’hanno arrestato. L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale San Giuliano di Trapani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.