PARTINICO. IL SINDACO SALVO LO BIUNDO: STOP ALLA PROSTITUZIONE

Giro di vite contro le lucciole a Partinico. Il sindaco Salvo Lo Biundo ha annunciato che nelle prossime ore firmerà un’ordinanza che vieta il fenomeno della prostituzione che da qualche mese è dilagato anche in paese. Il provvedimento ammonisce sia le donne che vendono il proprio corpo che i clienti. Il primo cittadino dà il potere alle forze dell’ordine, di attuare lo sgombero immediato sia delle lucciole che degli automobilisti sorpresi a contrattare. Le donne erano state notate da tutti in particolare, nei pressi dello svincolo autostradale, a qualunque ora del giorno, attirando le attenzioni dei passanti e scatenando le reazioni di cittadini indignati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy