MONTELEPRE. FEDE E RITI RELIGIOSI NELLA GIORNATA DI SANTA LUCIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MONTELEPRE. FEDE E RITI RELIGIOSI NELLA GIORNATA DI SANTA LUCIA

Bisogna aspettare 7 anni per veder uscire dalla Chiesa di Sant’Antonio a Montelepre, il simulacro di Santa Lucia e ieri, l’attesa dei fedeli si è conclusa, perché il 13 dicembre -giorno in cui si celebra la protettrice della vista- nel calendario del 2009 cade di domenica e tradizione vuole che nel giorno del Signore, ogni sette anni Santa Lucia si incontri in processione con il simulacro della Vergine Immacolata, custodita nella Chiesa Madre. Un rituale sacro particolare, caratterizza poi, proprio Montelepre; secondo un antica consuetudine, la piccola statua della Beata Vergine Maria, dimorerà per 12 mesi nell’abitazione del neo presidente del Comitato Feste del paese, che quest’anno è Antonio Pisciotta.
LE INTERVISTE NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.