CARINI. MANOVRA FINANZIARIA DI 394 MILA EURO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. MANOVRA FINANZIARIA DI 394 MILA EURO

La manovra correttiva al bilancio di previsione approvata ieri sera dal Consiglio Comunale di Carini presieduto da Pierpaolo Pellerito, ammonta complessivamente a 394 mila euro grazie a nuove entrate comunali e cioè 140 mila euro di premialità ottenuta dalla Regione e 250 mila euro per Ici assegnati dallo Stato. Le variazioni proposte dalla Giunta guidata dal sindaco Gaetano La Fata sono passate in toto con 11 voti a favore e 5 contrari. Gli emendamenti proposti dal alcuni consiglieri comunali, infatti, sono stati ritirati all’atto della discussione in aula. Tra le voci più interessanti presenti nelle modifiche finanziarie, lo stanziamento di 61 mila euro per il bonus socio sanitario e 32 mila euro per l’esonero della tarsu, entrambi da destinare a famiglie con disabili a carico, 10 mila euro per l’assistenza economica a nuclei familiari indigenti, 100 mila euro per il pagamento dei trasporti scolastici obbligatori, 40 mila euro per la manutenzione di immobili scolastici, 50 mila euro per interventi in strade e marciapiedi comunali e 20 mila euro, che si aggiungo ai 60 mila già stanziati, per il recupero di un bene confiscato alla mafia che insiste sul lungomare Cristoforo Colombo. Il resto delle somme stanziate serviranno a far fronte ad esigenze economiche dell’ente per garantire servizi essenziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.