RIFIUTI. RISCHIO CHIUSURA DISCARICA BELLOLAMPO, NUOVA EMERGENZA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

RIFIUTI. RISCHIO CHIUSURA DISCARICA BELLOLAMPO, NUOVA EMERGENZA

Nuovo rischio chiusura della discarica di Bellolampo per i 60 comuni “morosi” nei confronti dell’Amia. I funzionari dell’azienda di igiene ambientale di Palermo, infatti, hanno comunicato che, non essendo giunti i pagamenti promessi, chiuderanno il sito. Insomma, e’ ancora emergenza rifiuti in provincia, nonostante la clamorosa protesta di venerdi’ scorso dei sindaci, scesi in piazza davanti alla presidenza della Regione. “Non fa mai piacere essere delle Cassandre ma già sabato avevo chiaramente sottolineato che le soluzioni decise nella riunione alla Regione davano solo copertura parziale e temporanea all’emergenza rifiuti”, commenta il presidente della Provincia Giovanni Avanti. “Ripeto ancora una volta –continua il vertice di Palazzo Comitini- che occorrono stanziamenti più cospicui e a carattere straordinario anche e soprattutto per consentire il passaggio dagli attuali Ato alle nuove strutture che ne prenderanno il posto nella gestione del servizio. Non si può continuare ad affidarsi –conclude Avanti-a soluzioni di breve durata che tengono i Sindaci e i cittadini sempre sul filo del rasoio e in perenne pericolo di una nuova emergenza. Oltre ai problemi di igiene e di decoro qui si tratta del rischio di alimentare a dismisura la sfiducia dei cittadini nei confronti degli amministratori, dei politici e soprattutto nei confronti delle Istituzioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.