PARTINICO. L’ARSENALE ERA DELLA COSCA GUIDATA DAL BOSS MIMMO RACCUGLIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. L’ARSENALE ERA DELLA COSCA GUIDATA DAL BOSS MIMMO RACCUGLIA

Con ogni probabilita’ quello trovato dai carabinieri del gruppo di Monreale e dalla compagnia di Partinico era l’arsenale della cosca guidata dal boss Mimmo Raccuglia, arrestato domenica scorsa. Una circostanza che gli inquirenti deducono dall’enorme quantità e qualità di armi nascoste da Marcello Pontearso, piccolo pregiudicato, ritenuto l’armiere del clan. Inquietante anche l’armamentario utilizzato per modificare le armi e le pistole – molte calibro 6.35 e 9×21 usate spesso negli omicidi di mafia – trovato dai carabinieri. “E’ una scoperta allarmante – commenta il colonnello Pietro Salsano. comandante del gruppo di Monreale – per qualità e quantità di armi ritrovate. Nella zona di Partinico, nonostante le numerose operazioni polizia condotte, si continua a sparare dal 2004: è un’area molto calda e le armi trovate erano pronte all’uso. Ora è importante scoprire, per esempio, grazie alle analisi del Ris se abbiano sparato di recente”. Questo l’elenco delle armi e munizioni sequestrati dai carabinieri: pistola a tamburo marca “flobert” cal. 6 mm priva di matricola; pistola a tamburo priva di marca e matricola; pistola marca “beretta” cal. 7,65 con matricola punzonata, con 8 cartucce stesso calibro; pistola marca “astra” modello 80 con matricola punzonata; pistola modello “lady kappa” cal. 8 priva di matricola, del tipo scacciacani, illegalmente alterata; 3 pistole modello 315 auto cal. 8 prive di matricola, del tipo scacciacani; pistola marca “bruni” modello 92 cal. 8 mm. priva di matricola, del tipo scacciacani; pistola modello 85 auto cal. 8 mm. priva di matricola, del tipo scacciacani, con 8 cartucce cal. 8 a salve; carabina ad aria compressa marca “gamo” cal. 4,5 mm con puntatore ottico di precisione, illegalmente alterata; 1.023 cartucce, 1.039 bossoli di nr. 243 ogive di vario tipo; grammi 1.208, di pallini di piombo; grammi 4.185,45 di polvere da sparo; materiale di vario genere per ricarica e confezionamento cartucce. Inoltre sono stati sequestrati 187 grammi di marijuana e 2 piante di marijuana. L’INTERVISTA DEL COLONNELLO SALSANO NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.