MONTELEPRE IN CONSIGLIO COMUNALE NASCE IL PDL SICILIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MONTELEPRE IN CONSIGLIO COMUNALE NASCE IL PDL SICILIA

Lo scisma interno al Pdl, dopo la nascita del gruppo parlamentare all´ARS, divide il partito di Berlusconi anche nei piccoli centri dell´isola. A Montelepre, il sindaco Giacomo Tinervia e un gruppo di suoi uomini ha preso le distanze dal partito del Premier per abbracciare il progetto di Gianfranco Miccichè. Ieri sera, durante una seduta del civico consesso, il presidente del consiglio Gian Carlo Randazzo ha comunicato la volontà di costituire il gruppo locale del “Pdl Sicilia”. Tra i dissidenti, assieme a Tinervia, vicinissimo al sottosegretario, i consiglieri Giovan Battista Abbate, Vincenzo Pizzo e lo stesso Randazzo. Adesione al nascente gruppo confermata anche dagli assessori Antonio Magnasco e Pino Pizzurro, quest’ultimo fino a qualche anno fa in quota Udc.
I pidiellini scissionisti hanno comunque confermato la propria adesione al progetto “Per Montelepre”, che lo scorso giugno portò alla rielezione di Tinervia alla guida della cittadina, esprimendo pieno sostegno al capogruppo Salvatore Cosimo Platano, uomo dell’UDC.

LE INTERVISTE NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.