CONSORZIO BONIFICA PA2. LETTERE DI LICENZIAMENTO ED INTERROGAZIONE ALL’ARS – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CONSORZIO BONIFICA PA2. LETTERE DI LICENZIAMENTO ED INTERROGAZIONE ALL’ARS

Anche i dipendenti del Consorzio di Bonifica Palermo 2, che operano nella sede di Partinico e che ieri hanno ricevuto comunicazione di licenziamento, domani mattina parteciperanno ad un tavolo tecnico promosso dall’Unione Dirigenti della Bonifica della Regione Sicilia, per discutere della grave situazione di crisi in cui versano i consorzi e nel corso del quale verranno esaminate le possibili soluzioni per ridurre al minimo le attuali criticità, al fine di scongiurare possibili ricadute sui lavoratori. Il consorzio di bonifica Palermo 2, nel 2006 è subentrato alla cooperativa “Irrigua Jato” nella gestione della distribuzione delle acque nel comprensorio, appunto, della valle dello Jato. Questo consorzio, formato da 15 operatori, di cui 5 a tempo indeterminato, lavorava seguendo i criteri di economia ed efficienza, criteri non più rispettati con l’avvento della nuova gestione dell’Ente Bonifica Palermo 2. Questo è quanto si legge in un’interrogazione indirizzata al Presidente della Regione Raffaele Lombardo e all’Assessore all’Agricoltura, a firma del deputato regionale del PDL, Giovanni Greco. L’onorevole chiede al vertice del governo siciliano di conoscere quali iniziative intende intraprendere per accertare il danno economico sviluppato dall’amministrazione del Cosorzio e chiede inoltre se la Regione ha pensato a dei sistemi di gestione virtuosi, come quello adottato dalla Cooperativa irrigua Iato fino all’anno 2006, in termini di utenze, incassi da privati ed efficienza di gestione delle acque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.