ALCAMO. IV COMMISIONE CONSILIARE PRESENTA MOZIONE SU DANNI MALTEMPO

La IV Commissione Consiliare del Comune di Alcamo, ha sottoposto al consesso civico, una relazione-mozione sui danni causati dalle violenti piogge degli scorsi mesi soprattutto nella frazione di Alcamo marina, che ha messo in evidenza –si legge nel resoconto- la precarietà e la fragilità del territorio, soprattutto a causa del massiccio sviluppo urbanistico.
La IV commissione, dopo aver sentito il Responsabile della Protezione Civile e l’Assessore comunale al ramo, ha appurato –tra le altre cose- che i danni maggiori dei nubifragi di febbraio e settembre, si sono verificati appunto ad Alcamo Marina; che la protezione civile ha prontamente finanziato 60 mila euro; che vi sono state delle difficoltà nell’individuazione dei proprietari delle abitazioni, perché i mappali non risultavano aggiornati; che l’Amministrazione –guidata dal sindaco Giacomo Scala- ha partecipato ad un bando Regionale di 300.000,00 per la messa in sicurezza di alcuni costoni di Alcamo Marina, e nel piano triennale delle opere pubbliche ne sono stati stanziati per gli interventi solo 15.000,00.
Per tutto ciò, la IV commissione consiliare, nella mozione impegna l’Amministrazione ad attivare tutte le procedure, i provvedimenti e le misure urgenti per scongiurare danni maggiori causati da nubifragi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy