BORGETTO. IL PRESIDENTE DELL’UNIONE MONTELEPRE-BORGETTO GIUSEPPE DAVI’ PROPONE L’ALLARGAMENTO AGLI ALTRI COMUNI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

BORGETTO. IL PRESIDENTE DELL’UNIONE MONTELEPRE-BORGETTO GIUSEPPE DAVI’ PROPONE L’ALLARGAMENTO AGLI ALTRI COMUNI

Su mandato ricevuto dal Consiglio dell’Unione dei Comuni Montelepre-Borgetto, il presidente, Giuseppe Davì, ha invitato in una riunione tenuta ieri al municipio di Borgetto i sindaci e i presidenti dei consigli comunali di Partinico, Trappeto e Balestrate. Presente anche il sindaco e il sindaco di Montelepre Giacomo Tinervia e il suo vice Pino Pizzurro. L’incontro è servito per proporre agli amministratori dei tre paesi, l’ampliamento a cinque dell’Unione dei comuni di Montelepre e Borgetto nata nel 2004. La proposta è stata oggetto di valutazione da parte degli amministratori di Balestrate e Trappeto e giudicata percorribile. Si tratta adesso di farne oggetto di discussione politica all’interno dei singoli organi di rappresentanza politica per valutare come procedere. L’unione dei comuni è un ente sovracomunale che consente di consorziare e integrare diversi servizi, ottenere rimesse aggiuntive dalla Regione e creare economie per la promozione e lo sviluppo del territorio. Montelepre e Borgetto hanno già consorziato alcuni servizi e progettano di integrarne altri. Attualmente è allo studio la creazione di un unico corpo di polizia municipale per i due paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.