CORLEONE. CITTADINANZA ONORARIA AL CALCIATORE MICCOLI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CORLEONE. CITTADINANZA ONORARIA AL CALCIATORE MICCOLI

L’attaccante del Palermo Fabrizio Miccoli da ieri è “cittadino corleonese”. Il sindaco, Nino Iannazzo, accogliendo una mozione del Consiglio comunale, gli ha conferito il riconoscimento ieri pomeriggio nell’Aula Consiliare del Comune. Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanti della Giunta e del Consiglio, esponenti del mondo sportivo corleonese e molti tifosi, per lo più bambini e ragazzi. L’incontro è stato aperto dal presidente del Consiglio comunale, Mario Lanza, e dall’assessore comunale allo Sport, Carlo Vintaloro. “Tutto è iniziato – dichiara Iannazzo – il 30 aprile scorso, quando Miccoli e Tedesco sono venuti in una scuola di Corleone. Quello che ho registrato negli occhi dei miei piccoli concittadini è stata la voglia di avvicinarsi ai giocatori per dire ‘anche io li ho conosciuti’. Ma l’aspetto che più mi ha colpito è stato vedere cosa i due giocatori sono venuti a fare qui: sposare la causa dello sport pulito, senza violenza, doping o droghe. Questa è la motivazione per la cittadinanza onoraria”. “Sono molto emozionato – ha detto il bomber rosanero -: è la prima volta che mi succede una cosa del genere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.