CARINI. NOTA DEL SINDACO SU POLEMICHE CENTRO STORICO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. NOTA DEL SINDACO SU POLEMICHE CENTRO STORICO

Non si arresta la polemica sorta tra il comitato del centro storico e l’amministrazione comunale di Carini. Il sindaco Gaetano La Fata in una nota scrive che si continua a dichiarare il falso quando si afferma di avere vagato per circa 20 giorni presso gli uffici Comunali senza successo prima di rivolgersi al primo cittadino per la realizzazione dell’iniziativa, poi richiesta in data 21 agosto. Inoltre – si legge ancora nella nota del sindaco La Fata – il Comune di Carini , contrariamente a quanto dichiarato, non ha una organizzazione piramidale , ma ha una ben precisa organizzazione in Ripartizioni e Servizi Autonomi ognuna con competenze ben precise e soprattutto con una netta separazione tra i compiti di gestione e i compiti di indirizzo politico. Nel caso in specie – prosegue il documento – la richiesta del sedicente Comitato Centro Storico di Carini richiedeva un ben preciso indirizzo politico che è stato celermente dato in senso favorevole e senza alcun ritardo. Infine – afferma ancora nella nota il sindaco La Fata – l’intera vicenda è da chiarire per quanto riguardo il referente di questo sedicente Comitato Centro Storico, soprattutto in riferimento agli interessi che tale soggetto avrebbe avuto a favore dei Commercianti del Centro Storico in tale iniziativa . Mi auguro che gli accertamenti che gli uffici competenti stanno facendo per chiarire l’intera vicenda possano chiudere definitivamente la questione. Ciò che però mi preme sottolineare – conclude il sindaco – è la totale correttezza, trasparenza e celerità che l’Amministrazione Comunale e gli uffici competenti hanno messo in campo nell’interesse della comunità amministrata, in particolare di quella del Centro storico e dei Commercianti che svolgono con impegno e onestà la loro attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.