CARINI. FESTA PATRONO. IN CONCERTO BENNATO E GLI STADIO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. FESTA PATRONO. IN CONCERTO BENNATO E GLI STADIO

bennatoSubisce una variazione il programma dei festeggiamenti del Santissimo Crocifisso, patrono della Città di Carini. Al posto di Irene Grandi, sarà il cantautore Edoardo Bennato a salire sul palco di Piazza Duomo il prossimo 12 settembre. Il concerto in programma di Irene Grandi è stato annullato, infatti, a causa di un improrogabile impegno personale all’estero dell’artista. I volontari della Pro Loco di Carini , appresa la notizia, si sono subito messi al lavoro per assicurare che il 12 settembre venisse organizzato, comunque, un concerto di grande livello artistico. Da qui la scelta di Edoardo Bennato. Chitarrista, armonicista e cantautore impegnato, Bennato proporrà al pubblico di Carini i suoi testi ironici e dissacratori, rivolti in modo graffiante contro il potere, a qualsiasi livello ed in qualsiasi forma si manifesti. Appuntamento ,dunque, in Piazza Duomo a Carini alle ore 21,30 di sabato 12 settembre 2009 per la festa del SS Crocifisso per il Concerto di Eduardo Bennato. Domenica 13, sempre nell’ambito dei festeggiamenti del SS Crocifisso, alle ore 21,30 in Piazza Duomo è in programma invece il concerto degli Stadio. Lunedì 14 settembre alle ore 21,00 a conclusione dei festeggiamenti, avrà luogo la tradizionale processione del simulacro del SS. Croficisso alla quale seguiranno dopo la mezzanotte i giochi pirotecnici. Il Sindaco di Carini Gaetano La Fata, sente il dovere di ringraziare per l’assiduo e prezioso impegno la Pro Loco, la Congregazione del SS Crocifisso, le Forze dell’Ordine, il Corpo dei Vigili Urbani e le Associazioni di volontariato della Protezione Civile che, come ogni anno, assicureranno il buon andamento dell’intera manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.