BORGETTO. ABUSIVISMO EDILIZIO

Proseguono i servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dell’abusivismo edilizio. Il Comando Stazione Carabinieri di Borgetto ha deferito in stato di libertà per realizzazione di opere edili abusive, , L.G. 70enne di Borgetto, residente negli Stati Uniti. I militari dell’Arma hanno infatti accertato che la donna, su un terreno di sua proprietà ubicato nella contrada Carrubella Mirto, ha fatto realizzare un immobile ad una elevazione, con superficie di mq. 87 circa, adibito a civile abitazione, in assenza di concessione edilizia e di autorizzazione del genio civile, nonché in zona sismica e paesaggistica. I Carabinieri hanno quindi posto sotto sequestro la costruzione abusiva che rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy