AL VIA PROGETTO PILOTA “NUOVE DICHIARAZIONI” – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

AL VIA PROGETTO PILOTA “NUOVE DICHIARAZIONI”

Al via il “Progetto Pilota Nuove Generazioni” nei comuni di Montelepre, Partinico, Alcamo, Terrasini, Borgetto, Monreale e Corleone, che sono stati autorizzati dall’ Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste, con apposito decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 luglio 2009. Si tratta di un intervento volto al potenziamento della dotazione tecnologica degli enti locali per la trasparenza amministrativa, che rientra nel programma di accordo quadro “Sicurezza e legalità per lo sviluppo della Regione Sicilia – Carlo Alberto Dalla Chiesa, stipulato nel settembre del 2003”.
Il vice sindaco di Montelepre, Pino Pizzurro, e il vice sindaco di Monreale, Salvino Caputo, nei giorni scorsi hanno rispettivamente inviato una nota agli amministratori e ai funzionari dei comuni interessati al progetto in cui sollecitano un incontro per affrettare l’avvio dell´iter procedurale. “Abbiamo ottenuto l’accesso a risorse di quasi 50 mila euro – spiega Pizzurro – per dotare i nostri enti di nuovi sistemi per la pubblicazione di documenti e atti amministrativi. Un finanziamento volto a favorire la cosiddetta trasparenza nella pubblica amministrazione, un piano molto importante che l´Amministrazione che rappresento intende attivare nel giro di poche settimane. Esorto – prosegue il vice sindaco di Montelepre – tutti gli amministratori dei comuni coinvolti nell´intervento a non temporeggiare, ricordando loro di contattare i nostri uffici il prima possibile. In particolare – conclude Pizzurro – mi auspico che il Sindaco di Partinico, che del progetto è il comune capofila, si attivi tempestivamente per intraprendere la procedura per l´utilizzo delle economie che l´Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste ci ha messo a disposizione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.