UNIONE DEI COMUNI MONTELEPRE-BORGETTO. DAL 13 LUGLIO GIUNTA A LAVORO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

UNIONE DEI COMUNI MONTELEPRE-BORGETTO. DAL 13 LUGLIO GIUNTA A LAVORO

Il Sindaco di Montelepre, Giacomo Tinervia, ha nominato gli otto componenti che faranno parte del consiglio dell’Unione dei Comuni Montelepre-Borgetto.
Si tratta di sette consiglieri della maggioranza comunale e di uno per la minoranza. Giovan Battista Abbate (PDL), Vincenzo Pizzo (PDL), Salvatore Cosimo Platano (UDC), Maurizio Sgroi (PDL), Gian Carlo Randazzo (PDL), Tonino Terranova (PDL), Rosario Di Noto (PDL) e Faro Sapienza (PD). Quest’ultimo, capogruppo di minoranza in consiglio comunale, è stato scelto da Tinervia in seguito alla mancata presentazione di un nominativo da parte del gruppo “Noi con Voi” che ha rifiutato, ad oggi, di proporre un rappresentante per l’assemblea dell’ente sovracomunale.
Nei prossimi giorni i consiglieri presteranno giuramento presso l’aula consigliare di Borgetto e durante la seduta voteranno il Presidente e il vice del consiglio intercomunale. La prima nomina spetterà a uno dei consiglieri comunali di Montelepre. E’ prevista per il 13 luglio nella sede dell’ente a Montelepre, invece, la prima convocazione della giunta dell’Unione dei Comuni. Ad apertura di lavori sarà formalizzata la squadra assessoriale in cui nelle scorse settimane ai borgettani, già presenti, Marco Briguglio e Giovanni Brusca hanno preso posto anche i monteleprini Calogero Buffa e Giovanni Candela. I due assessori riceveranno dal Presidente dell’ente, il Sindaco di Borgetto Giuseppe Davì, le rispettive deleghe. Adesso bisogna rimettere in moto la macchina amministrativa dell’enteafferma il vice presidente dell’Unione dei Comuni, il sindaco di Montelepre Giacomo Tinervia – i cui lavori hanno subito una temporanea interruzione dovuta alla recente tornata elettorale. Faremo un resoconto della situazione. Prima avvieremo le procedure per il completamento dei progetti in corso e successivamente ci metteremo a lavoro per intraprendere l’iter di nuove iniziative. Dello stesso avviso è il presidente, il sindaco di Borgetto Giuseppe Davì, che una volta assegnato le deleghe agli assessori dell’Unione, convocherà una conferenza stampa per illustrare i progetti da portare avanti nell’interesse e per lo sviluppo dei due paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.