MONTELEPRE. CASSONETTI IN FIAMME. UOMO FERITO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MONTELEPRE. CASSONETTI IN FIAMME. UOMO FERITO

Ieri sera, intorno alle 20.00, una decina di cassonetti dell’immondizia, posizionati sulla strada provinciale per Palermo, in un area poco distante dal cimitero comunale di Montelepre, sono stati dati alle fiamme da ignoti. Il rogo, fin dai primi minuti, è stato notato da alcuni passanti che hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco, intervenuti prontamente per spegnere le fiamme, insieme agli uomini della stazione dei Carabinieri di Montelepre e ad alcuni amministratori comunali.

Durante l’opera si spegnimento un cittadino, intervenuto casualmente per prevenire che le fiamme si propagassero ad altri cassonetti, stracolmi di rifiuti, è rimasto ferito. L’uomo ha provato ad allontanare un cassonetto fumante afferrandolo per una maniglia, divenuta incandescente per via delle fiamme, riportando una seria ustione ad una mano.

Stamane i tecnici dell’ATO, avvisati dell’accaduto, hanno effettuato un primo sopralluogo sul posto per verificare l’entità dei danni. Completamente disciolte le campane in plastica per la raccolta differenziata, bruciacchiati i contenitori in acciaio per i rifiuti. Il fatto accaduto ieri a Montelepre continua ad alimentare le polemiche sui tempi di raccolta dei rifiuti ad opera dell’ATO Palermo 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.