MAFIA. NUOVO ERGASTOLO PER IL BOSS LEOLUCA BAGARELLA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

MAFIA. NUOVO ERGASTOLO PER IL BOSS LEOLUCA BAGARELLA


Nuovo ergastolo per il boss mafioso Leoluca Bagarella. I giudici della quarta sezione della Corte d’assise di Palermo hanno condannato ieri il capomafia al carcere a vita insieme con Giuseppe Agrigento, riconosciuti colpevoli del duplice omicidio di Simone Lo Manto e Raimondo Mule’, assassinati a San Cipirello, il 31 maggio del 1977. La sentenza e’ del collegio presieduto da Raimondo Loforti, che ha accolto la richiesta del pm Francesco Del Bene. Secondo l’accusa, Bagarella e Agrigento avrebbero dovuto assassinate solo Lo Manto, considerato responsabile di alcuni danneggiamenti all’azienda agricola di Nicola Salamone, boss di Altofonte. Ma con la vittima designata c’era pure Mule’, che fu ucciso per caso, come hanno poi spiegato alcuni pentiti di mafia; infatti è stato possibile risolvere il giallo, solo negli ultimi anni, grazie alle dichiarazioni di Giovanni Brusca e poi di Giuseppe Maniscalco.

I PARTICOLARI NEL TG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.