ACQUE POTABILI SICILIANE. INTERVENTI NEL COMPRENSORIO – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ACQUE POTABILI SICILIANE. INTERVENTI NEL COMPRENSORIO

In circa due anni di attività Acque Potabili Siciliane-gruppo Società Acque Potabili Torino, che gestisce il servizio idrico integrato in 52 Comuni della provincia di Palermo, ha messo in campo interventi di manutenzione straordinaria delle reti idriche e dei sistemi fognari e depurativi per 2,5 milioni di euro, di cui 1,2 milioni di euro per opere già concluse e altrettanti per cantieri in corso; ulteriori lavori per circa 8 milioni di euro sono già stati identificati e saranno avviati entro il prossimo anno. Tali interventi strutturali si integrano con quasi 1.000 interventi di eliminazione perdite e 800 di manutenzione ordinaria.Uno dei primi risultati di queste attività è l’avere portato l’erogazione idrica 24 ore su 24 in dieci Comuni, tra cui Balestrate e S. Giuseppe Jato. Attraverso un by-pass è stata migliorata la fornitura alla zona a valle dell’ospedale di Carini, prima servita per un’ora a giorni alterni.
L’installazione di nuove apparecchiature ha, da un lato, migliorato la qualità dell’acqua in tutto l’abitato di Carini, dall’altro ha consentito un aumento della pressione nella rete di Villagrazia di Carini. L’eliminazione di perdite, la realizzazione di by-pass fra vecchie e nuove reti e l’installazione di valvole, ha consentito di aumentare la pressione in varie zone di Torretta e Cinisi dove sono state collegate oltre 50 utenze mai servite prima. Nel frattempo prosegue la campagna di sostituzione dei contatori guasti per far sì che l’acqua sia pagata sulla base dei consumi effettivi. E’ già stata completata la sostituzione dei lettori a Cinisi. Aps ha migliorato anche lo smaltimento dei reflui a Montelepre. Sotto l’aspetto delle attività specialistiche, Aps ha predisposto un nuovo sistema che consentirà di rimuovere le alghe dell’acqua prelevata del lago di Prizzi e inviata al potabilizzatore di Corleone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.