308 COMUNI SICILIANI SENZA BILANCIO COMMISSARIATI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

308 COMUNI SICILIANI SENZA BILANCIO COMMISSARIATI

Sono 308 i Comuni e 6 le Province regionali nei quali, a causa della mancata approvazione del Bilancio di previsione 2009 o del Consuntivo del 2008, nei prossimi giorni, si insedieranno i commissari ad acta. I relativi provvedimenti sono stati firmati dall’assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e delle Autonomie locali, Caterina Chinnici. Nel lungo elenco figurano molti comuni del capoluogo, mentre delle 9 Province regionali solamente Palermo, Catania, e Ragusa non riceveranno la visita dei funzionari regionali. Tra i Comuni commissariati, nel nostro comprensorio figurano Capaci, Carini, Cinisi, Corleone, Isola delle Femmine, Montelepre, Partinico, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Terrasini, Torretta, Alcamo e Castellamare del Golfo. I commissari avranno il compito di predisporre, nel caso in cui non lo abbia già fatto la Giunta, lo schema di bilancio per l’esercizio finanziario 2009, oltre a quello pluriennale 2009-2011 e dovranno convocare i Consigli, assegnando loro il termine di 30 giorni, per l’approvazione del bilancio. In caso contrario, sarà lo stesso commissario a varare la manovra finanziaria. Nella maggior parte degli enti commissariati mancano sia il bilancio di previsione 2009, che il consuntivo 2008. In molti altri manca solo il consuntivo. Nel caso di mancata approvazione del bilancio preventivo, la legge prevede come sanzione lo scioglimento dei Consigli comunali o provinciali inadempienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.