PARTINICO. AGGREDITO ANTONIO POLLARA, ESPONENTE DELL’OSSERVATORIO SVILUPPO E LEGALITA’ – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. AGGREDITO ANTONIO POLLARA, ESPONENTE DELL’OSSERVATORIO SVILUPPO E LEGALITA’

La notizia è confermata, sulla effettiva dinamica invece manca ancora l’ufficialità. Antonio Pollara, esponente di punta dell’Osservatorio Sviluppo e Legalità Giuseppe La Franca di Partinico, da sempre in prima linea nella lotta alla mafia, è stato aggredito da due uomini con calci e pugni davanti alla moglie e ai due figli di 11 e 6 anni. Il fatto sarebbe accaduto domenica scorsa, ma la notizia è emersa solo questa mattina. Una missiva anonima è stata recapitata via fax ad alcune emittenti locali, gli amici più stretti di Pollara, ed ambienti investigativi di Partinico che mantengono uno strettissimo riserbo, confermerebbero comunque la veridicità del fatto. Secondo la dinamica raccontata dettagliatamente nella lettera, Pollara sarebbe stato aggredito da due uomini sulla ss 186 Palermo – Borgetto- Partinico. Una vettura superata dopo un sorpasso, gli avrebbe tagliato la strada, fermandosi in posizione trasversale e bloccando entrambi i sensi di marcia. Dall’auto sarebbero scesi due uomini che avrebbero prima preso a calci l’auto, successivamente uno degli aggressori sempre secondo la ricostruzione della lettera, dopo essere saltato sul cofano avrebbe poi colpito violentemente l’uomo con calci e pugni. Pollara avrebbe riportato diverse contusioni e la frattura di una costola. L’episodio sarebbe avvenuto alla presenza di altri automobilisti totalmente indifferenti all’aggressione. Sull’avvenimento indaga il locale Commissariato di Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.