CARINI. LA FATA REPLICA A MONTELEONE SU PROBLEMATICHE ISTITUTO MURSIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CARINI. LA FATA REPLICA A MONTELEONE SU PROBLEMATICHE ISTITUTO MURSIA

Non comprendo perché il consigliere Monteleone se la prende con l’Amministrazione Comunale di Carini che è stata sempre solerte nell’avviare iniziative a favore dell’Istituto Ugo Mursia di Carini, comprese quelle relative alla disponibilità di locali da adibire a scuola secondaria.

E’ stata l’Amministrazione Comunale di Carini a rendere disponibili i locali di via A. Curreri (ex cappuccini ) alla Provincia per le necessità dell’Istituto Ugo Mursia di Carini e recentemente con una nota abbiamo riconfermato tale disponibilità.

E’ stata l’Amministrazione Comunale di Carini ad avere l’idea di utilizzare una parte dei locali dell’Ipab Casa del Fanciullo ormai tutti ristrutturati e adeguati grazie alla nostra incisiva azione di questi ultimi anni in tema di recupero del patrimonio edilizio pubblico della città.

E’ stata l’Amministrazione Comunale di Carini a far nascere il nuovo istituto alberghiero a Carini grazie alla disponibilità di locali che nel 1998 si offri alla provincia per la nuova scuola.

E’ stata l’Amministrazione Comunale e il Consiglio Comunale di Carini a reperire e individuare una nuova area ove allocare un nuovo Istituto Alberghiero, trasmettendo tutta la documentazione necessaria per la predisposizione del progetto da parte della competente Provincia Regionale.

E’ stata l’Amministrazione Comunale di Carini a promuovere una serie di incontri con l’Amministrazione Provinciale per la problematica relativa al potenziamento dei servizi scolastici a favore dell’Istituto Ugo Mursia di Carini.

Se nel piano triennale della provincia non ci sono opere per il territorio carinese la responsabilità ricade sui consiglieri provinciali eletti in questo collegio, a partire da quello locale Dr. Fabio Ferranti, per finire con tutti gli altri che hanno fatto man bassa di voti in questo territorio.

Quindi, non solo non c’è il progetto della nuova scuola superiore, ma non c’è nulla per Carini.

E’ ciò non dipende dal Sindaco di Carini, che già ha un bel da fare a Carini per amministrare il proprio territorio, ma da chi è stato eletto alla Provincia Regionale di Palermo non per fare solo rappresentanza e correre dietro ogni manifestazione per farsi vedere, ma per rappresentare gli interessi del nostro territorio e battersi a favore di esso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.