VIOLENZA SESSUALE SU MINORI. ARRESTI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

VIOLENZA SESSUALE SU MINORI. ARRESTI

Attirata in trappola dal fidanzatino col quale aveva appena interrotto la relazione, una tredicenne e’ stata stuprata da lui e da un suo amico a Palermo.

Entrambi sono stati arrestati

Gli indagati, accusati di violenza sessuale di gruppo, sono un diciassettenne, per il quale il Gip del Tribunale per i minorenni, Valeria Spatafora, ha disposto il collocamento in comunita’, e un dicottenne, posto ai domiciliari dal Gip del Tribunale di Palermo, Piergiorgio Morosini.

I fatti risalgono alla sera del 30 marzo 2008 quando la tredicenne venne invitata dall’ex fidanzato e da un suo amico in un rudere nei dintorni di un piccolo centro della provincia.

A telefonarle era stato il diciassettenne, amico dell’ex fidanzato, che si era proposto come mediatore per una riconciliazione.

I tre si ritrovarono nel casolare diroccato e qui si e’ consumata la violenza. La ragazzina era poi riuscita a liberarsi e raggiungere a piedi il paese per rifugiarsi presso le abitazioni di alcuni coetanei.

Con loro si reco’ poi a casa dell’ex fidanzato che spalleggiato dal padre nego’ di averla seviziata ed la insulto’.

La tredicenne, inpaurita, aveva da allora in poi taciuto ma nel piccolo centro la voce correva tra le gente e in questo modo la madre era venuta a conoscenza dell’accaduto e aveva sporto denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.