SAN GIUSEPPE JATO. 13 PERSONE DENUNCIATE PER EVASIONE SCOLASTICA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

SAN GIUSEPPE JATO. 13 PERSONE DENUNCIATE PER EVASIONE SCOLASTICA

Ad una settimana della denuncia di 21 persone, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del dilagante fenomeno della dispersione scolastica, i carabinieri della Stazione di San Giuseppe Jato hanno denunciato a piede libero 13 persone.

Si tratta di 6 coppie di genitori e di una madre single, tutte ritenute responsabili di aver omesso di fare impartire ai figli minori, dall’età compresa tra i 7 ed i 16 anni, l’istruzione obbligatoria prevista dalla legge.

L’attività di indagine è nata grazie alla collaborazione del locale Istituto Scolastico Comprensivo che su richiesta della Stazione Carabinieri del luogo, avevano fornito un elenco di giovani regolarmente iscritti ma che puntualmente disertavano le lezioni.

Sentiti circa le assenze dei loro figli da scuola, i genitori non sono stati in grado di fornire un giustificato motivo, accampando le scuse più disparate finanche affermare, che erano proprio i figli a non voler andare a scuola.

In nessun caso l’origine della dispersione scolastica riscontrata è da attribuire anche a situazione di degrado sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.