ISOLA DELLE FEMMINE. NESSUNA AUTORIZZAZIONE REGIONALE PER INSTALLAZIONE RADAR – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ISOLA DELLE FEMMINE. NESSUNA AUTORIZZAZIONE REGIONALE PER INSTALLAZIONE RADAR

”Nessuna autorizzazione alla realizzazione del radar meteorologico nell’ex base Nato di Isola delle Femmine e’ stata rilasciata dall’assessorato regionale al Territorio e Ambiente”. Lo ha ribadito l’assessore Pippo Sorbello incontrando il comitato ”No radar a Isola delle Femmine” negli uffici dell’assessorato, aggiungendo che al momento esiste soltanto un parere del Consiglio Regionale Urbanistica, unicamente all’autorizzazione, in variante allo strumento urbanistico generale. ”Per quanto attiene agli aspetti di carattere sanitario – prosegue Sorbello – che sono di competenza di altri soggetti istituzionali, qualora dovessero emergere rischi per la salute umana, e’ mio fermo impegno di procedere tempestivamente alla rivisitazione delle autorizzazioni rilasciate. Inoltre l’Assemblea Regionale Siciliana, ha approvato un ordine del giorno che impegna il Presidente dell’ARS ad istituire una Commissione d’inchiesta al fine di stabilire se il luogo dove sara’ posto il sistema radar sia da considerarsi area sensibile e che eventualmente possa essere riconsiderato il sito per l’installazione del radar. A cio’ si aggiunga la necessita’ di acquisire il parere dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente in merito alla compatibilita’ del progetto con i limiti di esposizione all’inquinamento elettromagnetico. Infine – prosegue Sorbello – se fosse necessario, revocheremo il parere del Consiglio Regionale Urbanistica anche alla luce del fatto che il sito prescelto per l’installazione del radar e’ lo stesso individuato nel febbraio di due anni fa e sancito con un protocollo d’intesa dove realizzare un acquario marino. Un progetto inserito nelle opere triennali della Provincia regionale di Palermo e che ha gia’ un finanziamento di 80 milioni di euro della Comunita’ Europea”. ”In ogni caso – ha concluso l’assessore Pippo Sorbello – nessun apparato trasmittente sara’ autorizzato e installato nel territorio siciliano e ad Isola delle Femmine, se non nella massima sicurezza per la salute della popolazione residente. Nel corso dell’incontro è stata ribadita la volontà di mettere in atto tutti gli strumenti, in raccordo con l’amministrazione comunale di Isola delle Femmine e i comitati cittadini, necessari a garantire il diritto alla salute e alla tutela dell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.