GRAVE CRISI DI LIQUIDITA’ FINANZIARIA PER L’ATO RIFIUTI PALERMO 1 – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

GRAVE CRISI DI LIQUIDITA’ FINANZIARIA PER L’ATO RIFIUTI PALERMO 1

Si sono riuniti al comune di Monelepre, questa mattina, i sindaci che hanno deciso di impugnare il bilancio del 2007 della società per azioni servizi comunali integrati che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani nei 12 comuni dell’ambito territoriale ottimale Palermo 1. Anche il Consiglio di Amministrazione della società d’ambito si è riunita ieri pomeriggio per nominare un legale.   IL cda ha poi affrontato la grave crisi di liquidità finanziaria che sta attraversando l’ATO PA1, causata dal mancato pagamento delle fatture da parte dei Comuni soci-committenti, e l’Atto di citazione promosso dai Comuni di Giardinello, Montelepre e Balestrate contro la Società d’ambito.  I particolari nel tg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.