PARTINICO. L’ULTIMO SALUTO A MONS. GIUSEPPE GOVERNANTI – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

PARTINICO. L’ULTIMO SALUTO A MONS. GIUSEPPE GOVERNANTI

<!– @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } –>

Partinico ha accompagnato Mons. Giuseppe Governanti nell’ultimo viaggio della sua missione pastorale. Dopo la Santa Messa celebrata in Chiesa Madre dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Di Cristina, un lungo corteo guidato da Monsignor Giuseppe Geraci, arciprete del paese, e seguito dal clero locale e della diocesi di Monreale, dai familiari e da centinaia di fedeli, ha dato l’ultimo saluto all’illustre prelato scomparso ieri mattina per una patologia cardiaca, all’età di 83 anni.Sacerdote, laureato in diritto canonico, con Monsignor Governanti se ne va un pezzo di storia ecclesiale della Diocesi di Monreale. Ordinato sacerdote nel 48, fu viceparroco della Chiesa Madre di Partinico. Poi, trasferito a Monreale, per circa un decennio guidò la parrocchia di San Castrenze e per oltre 35 anni quella di Maria Santissima del Carmine di Monreale, dove rimase fino al 2004, quando tornò a Partinico, continuando il suo ministero pastorale tra gli anziani della casa di riposo comunale Canonico Antonino Cataldo, di cui era il cappellano. Mons. Giuseppe Governanti fu anche Presidente del tribunale ecclesiastico regionale e ricordiamo anche che è stato il primo prelato a denunciare gli interessi non proprio limpidi dell’ex arcivescovo di Monreale Mons. Salvatore Cassisa, quest’ultimo al centro di inchieste che lo videro coinvolto in affati loschi nella gestione della diocesi, non esenti da infiltrazioni mafiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.