CINISI. VIA CRUCIS CON VITTIME DI MAFIA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

CINISI. VIA CRUCIS CON VITTIME DI MAFIA

Un’esposizione che ritrae una scena della Via Crucis, interamente realizzata con statuette in ceramica, e’ stata inaugurata oggi nella biblioteca comunale a Cinisi: la particolarità è che insieme a Gesù Cristo ci sono le vittime della mafia, tra cui Placido Rizzotto, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Beppe Alfano, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Peppino Impastato che a Cinisi è nato, vissuto e morto, assassinato su ordine del boss Tano Badalamenti. L’esposizione è stata curata da Procopio Iacopelli, con il patrocinio del comune di Cinisi e la collaborazione della biblioteca comunale, diretta da Maria Antonietta Mangiapane. Il pannello che costituisce lo sfondo della scena e’ stato dipinto da Barty Catalano.
I particolari nel Tg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.