ALCAMO. SEQUESTRATA UNA DISCARICA ABUSIVA – Tele Occidente

Tele Occidente

SITO IN MANUTENZIONE

ALCAMO. SEQUESTRATA UNA DISCARICA ABUSIVA

SEQUESTRATA NEL CENTRO CITTADINO DI ALCAMO, UN’AREA DI CIRCA 3.000 MQ ADIBITA A DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI SPECIALI. Una persona è stata DENUNCIATA A PIEDE LIBERO. E’ questo il risultato dell’operazione messa in atto in questi giorni dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Alcamo, coordinati dal Comando Provinciale di Trapani. L’intervento effettuato dalle ‘’Fiamme Gialle’’, che ha interessato una nota ditta di Alcamo, specializzata in rigenerazione di pezzi di ricambio per autovetture, ha consentito di accertare la presenza di una discarica a cielo aperto, realizzata su un’area di circa 3.000 mq, già oggetto di un precedente sequestro. Il terreno è adiacente ai locali della ditta controllata che l’aveva in uso. Sull’area erano disseminati in modo incontrollato ed abbandonati, enormi quantitativi di vecchi ammortizzatori e parti meccaniche di veicoli usati, nonché fusti in lamiera con l’estremità aperta al cui interno vi era concentrato dell’olio esausto. Sullo stesso terreno giacevano pure 7 veicoli in evidente stato di abbandono, di cui 2 sprovvisti di targa. I finanzieri hanno denunciato all’A.G. competente il titolare della ditta accusato di aver intrapreso un’attività di gestione dei rifiuti non autorizzata, di avere sottratto cose sottoposte a sequestro e di avere violato i sigilli. L’azione delle Fiamme Gialle, finalizzata alla repressione del fenomeno dell’inquinamento ambientale è stata compiuta dopo accurate indagini e controlli effettuati in altre ditte della propria circoscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.