Mer. Set 18th, 2019

Castellammare, un arresto per evasione

In manette un pluripregiudicato castellammarese con l’accusa di evasione. Si tratta di Salvatore Bonventre, 52 anni, in atto detenuto in regime di arresti domiciliari per gravi reati contro la persona e il patrimonio. L’uomo è stato sorpreso dagli uomini del locale commissariato di polizia, fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo, appena due ore dopo un regolare controllo che personale dipendente della polizia di stato ha effettuato nel suo appartamento, riscontrandone la presenza. Probabilmente incoraggiato, dal fatto di non dover subire ulteriori controlli nell’immediatezza, Bonventre, in barba al divieto che gli imponeva di non allontanarsi dal proprio domicilio senza preventiva autorizzazione della competente autorità giudiziaria, ha deciso di andarsene a spasso, uscendo da casa. Nel corso di un regolare servizio di controllo del territorio, però, l’equipaggio di una volante lo ha notato  in una zona molto distante dalla sua residenza. Per l’uomo sono così scattate nuovamente le manette. Come disposto dall’Autorità Giudiziaria Salvatore Bonventre è stato reintrodotto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.