Dom. Set 15th, 2019

Capaci, il comune apre le porte agli studenti in viaggio con Addiopizzo Travel (Video)

L’amministrazione comunale di Capaci guidata dal sindaco Pietro Puccio apre le porte di Palazzo Pilo agli studenti in viaggio d’istruzione in Sicilia. Ieri il primo gruppo della scuola di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna, dopo essere stata guidata da Addiopizzo Travel al giardino della memoria e alla casina “No Mafia” è stata ricevuta in comune. Per volere dell’amministrazione, sala macine del comune, ospiterà sino al 24 maggio la mostra fotografica del fotografo Antonio Vassallo, NO MAFIA – I VOLTI DI CHI NON DIMENTICA, che ha come oggetto il territorio di Capaci e Isola delle Femmine e i tanti visitatori, in particolare i tanti studenti che hanno visitato la Sicilia nei loro viaggi antimafia con Addiopizzo Travel. L’obiettivo è quello di ricordare il sacrificio di gente come Falcone e, con l’aiuto della fotografia, contrapporre alla violenza della mafia la bellezza dei volti di tanti giovani di ogni parte del mondo. Il set fotografico scelto è un luogo triste, quello da cui fu azionato l’esplosivo che fece saltare l’autostrada, oggi diventato però, grazie all’impegno di tanti, simbolo di riscatto e resistenza. Da lì è inoltre possibile ammirare tutta la bellezza del golfo e portare a casa il ricordo di un luogo non solamente legato a morte e mafia, ma ricco di vita e bellezza. La mostra, che ha già girato l’Italia e l’Estero, e che è stata allestita per la prima volta in occasione delle iniziative in ricordo dell’anniversario della strage, racconta una Sicilia diversa, superando i cliché che vedono l’Isola solo come terra di mafia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.