Mar. Ago 20th, 2019

San Cipirello. Neonata morta, autopsia esclude incidente

Nessun incidente alla base delle cause del decesso della neonata di San Cipirello avvenuto domenica mattina. Si tratterebbe di morte naturale, infatti -secondo quanto riporta livesicilia.it- dall’autopsia non sono stati rilevati traumi. L’esame è stato eseguito sul corpicino della piccola all’Istituto di Medicina Legale di Palermo, ma si attendono gli esami di laboratorio per completare gli accertamenti e stabilire l’eventuale presenza di patologie congenite che potrebbero avere provocato il decesso. I risultati saranno pronti entro due mesi. I genitori della bambina di appena 47 giorni sono stati iscritti nel registro degli indagati, un atto dovuto per potere permettere di nominare un consulente tecnico per assistere all’esame autoptico che intanto avrebbe confermato l’ipotesi è che la bimba sia deceduta per la cosiddetta sindrome della morte in culla. Un fenomeno che colpisce i neonati e che non sempre corrisponde ad una specifica patologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Tele Occidente - Riproduzione riservata | Newsphere by AF themes.