18 Ottobre 2021

Partinico, discarica a cielo aperto in c.da Valguarnera; PRC chiede bonifica

1 min read
Diffondi la notizia

 Con una nota inviata alla Commissione Straordinaria del Comune di Partinico, al Comando di Polizia Municipale e per conoscenza all’Asp 6 e al Commissariato di Polizia locale, il circolo Peppino Impastato del Partito di Rifondazione comunista ha segnalato la grave situazione igienico-sanitaria in cui versa la Strada Provinciale 81, nel tratto che va da contrada Valguarnera in direzione di Grisì per circa 2,5 km.

“Ormai da tempo – scrive il segretario cittadino Federica Fuoco –  in questo tratto di strada è presente una vera e propria discarica a cielo aperto, Vi giace immondizia di ogni genere: sfabbricidi, elettrodomestici, carcasse metalliche, pneumatici, lastre di eternit  e molto  altro. La situazione è ormai degenerata ed intollerabile, pertanto –prosegue l’esponente di Rifondazione comunista di Partinico –  abbiamo chiesto l’intervento degli organi di competenza affinché si proceda con la rimozione dei rifiuti e la bonifica di quei luoghi.

Federica Fuoco chiede inoltre che nel sito venga installato un sistema di videosorveglianza per il controllo della zona e collocate delle fototrappole  con l’apposizione di una segnaletica che scoraggi e prevenga il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.