18 Ottobre 2021

Montelepre, aveva danneggiato cavi della fibra ottica: denunciato 60enne dai carabinieri

1 min read
Diffondi la notizia

 Preoccupato per le conseguenze sulla salute che le bande della nuova tecnologia di rete mobile  5 G avrebbe potuto procurargli, un sessantenne di Montelepre avrebbe manomesso i cavi in fibra ottica che la ditta aveva appena installato tra le vie Trieste e Monte Pasubio, provocando danni per circa 8000 euro all’impresa che ha presentato formale denuncia contro ignoti alla locale caserma dei carabinieri guidata dal comandante Filippo Lipomi. Un danno che comporterà ulteriori esborsi all’azienda che non potrà più rispettare la data di scadenza della consegna dei lavori e per questo sarà costretta a pagare delle penali.  I militari, avviata l’attività di indagine, sono riusciti a risalire  al responsabile dei danneggiamenti, un sessantenne di Montelepre  contro il quale oggi è scattata una denuncia a piede libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.