19 Settembre 2021

Torretta, due carabinieri di Carini salvano anziano che voleva lanciarsi dal balcone

1 min read
Diffondi la notizia

Due carabinieri in servizio alla sezione radiomobile della compagnia di Carini hanno salvato un anziano di Torretta che ha cercato di togliersi la vita.

È accaduto ieri sera, nel pieno centro abitato del piccolo comune montano.

Il pensionato che vive in un’appartamento al quarto piano di uno stabile, in preda alla disperazione ha cercato di lanciarsi dal proprio balcone.

Grazie ad una segnalazione arrivata al 112, i militari sono immediatamente intervenuti sul posto e, grazie alle loro arti oratorie sono riusciti a distrarre l’uomo, aspettando il momento giusto per afferrarlo con destrezza e riportarlo dentro casa.

Pazienza, abilità e riflessi pronti del Vicebrigadiere E.A. e dell’appuntato Scelto C.F. sono stati determinanti per scongiurare l’estremo gesto che il pensionato stava mettendo in atto.

Allertato il 118 l’anziano è stato sottoposto alle cure mediche del caso e poi affidato ai suoi familiari; anche i carabinieri sono dovuti ricorrere ai sanitari per piccole escoriazioni e lividi rimediati nel corso dell’eroico intervento.

Ancora poco chiari i motivi che hanno indotto l’anziano uomo a tentare il suicidio.

Accertamenti sono in corso anche per valutare lo stato psico-fisico del pensionato tratto in salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.