12 Aprile 2021

Coronavirus, lievitano i contagi tra Partinico e Borgetto, domenica screening di massa

1 min read
Diffondi la notizia

Alla luce degli aumenti dei casi di positivi al covid 19 registrati negli ultimi giorni nel territorio di Partinico, il comune d’intesa con il locale distretto sanitario ha pianificato l’organizzazione di  un nuovo screening gratuito aperto a tutta la popolazione. Domenica 11 aprile, dalle 9 alle 18, chiunque potrà recarsi al comando di polizia municipale di via Papa Paolo VI per sottoporsi gratuitamente al tampone rapido.

“La gravità della situazione in atto dovuta alla diffusione del contagio da Covid19 – scrivono in una nota i commissari prefettizi – richiede la partecipazione numerosa di tutta la popolazione ivi compresa quella scolastica di ogni ordine e grado, al fine di consentire un monitoraggio continuo del territorio”.

I contagi, infatti, continuano a lievitare sia a Partinico, dove si registrano 328 casi di positività al coronavirus accertati, che a Borgetto, dove in contagi hanno raggiunto quota 83. A preoccupare gli amministratori è l’età media dei contagiati: almeno una sessantina di loro sono bambini e ragazzi; tant’è che gli alunni di ben 5 classi di altrettanti plessi scolastici che insistono nei due territori, erano già in quarantena preventiva, da qui la decisione di continuare a tenere chiuse le scuole almeno fino a domani.    Difficile, considerando l’attuale trend, che la prossima settimana la situazione si possa invertire. Continua a salire anche il numero dei ricoveri al Covid Hospital di Partinico. 90 i degenti presenti nei reparti, 7 in terapia intensiva, tra cui due padri passionisti del santuario di Romitello.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.