12 Aprile 2021

Partinico, chiesta istituzione “area sanificazione ambulanze” al Covid Hospital

2 min read
Diffondi la notizia

Arriva dal gruppo consiliare Insieme per Montelepre  la richiesta di istituire  un punto di sanificazione delle ambulanze,  all’interno dell’area del Covid Ospidal di Partinico,  dove il personale sanitario possa svestirsi in sicurezza.  Con una nota inviata al Presidente della Regione Siciliana, ai vertici dell’Asp e della Seus e, ai sindaci del partinicese, i Consiglieri Comunali Simona Di Noto, Maria Cannavo’ e Giovan Battista Purpura, quest’ultimo operatore del 118,  si fanno portavoce dei disagi e dei disservizi lamentati dal personale sanitario delle ambulanze per via della lontananza dei punti di sanificazione dalle postazioni di Montelepre, Partinico, Terrasini, Balestrate, Carini, Camporeale e San Cipirello. Ad oggi   la sanificazione dei mezzi viene effettuata nel capoluogo siciliano, ovvero alla fiera del mediterraneo e alla casa del sole, entrambi distanti circa 50 km dal presidio sanitario di Partinico.  Secondo i firmatari della nota “il  disagio che subisce il personale  delle ambulanze,  stressato dagli interventi svolti, è davvero inaudito. I dispositivi di protezione individuale di cui sono dotati non gli consentono di fare i bisogni fisiologici se non solo dopo la svestizione  che avviene , dopo aver fatto lunghe attese in pronto soccorso di Partinico  per ospedalizzare i pazienti e dopo aver raggiunto  i punti di sanificazione di Palermo. Con l’avvicinarsi della stagione calda – prosegue la nota – il personale delle ambulanze rischia malesseri dovuti   alla disidratazione e di mettere a repentaglio la propria e anche la vita dei pazienti che trasportano. Il  lungo percorso che le ambulanze sono costrette  a fare  per raggiungere i punti di sanificazione, compromettono inoltre il regolare servizio nei comuni del partinicese che restano quotidianamente scoperte dai mezzi di soccorso per lunghe ore; da evidenziare poi   l’enorme sciupio di carburante e il consumo dei mezzi di soccorso. Per il gruppo consiliare Insieme per Montelepre è illogico recarsi a Palermo per sanificare le ambulanze quando al covid Hospital di Partinico vi sono spazi idonei per allestire un nuovo punto che, oltre a risolvere i problemi lamentati farebbe risparmiare sui costi ad oggi sostenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.