12 Aprile 2021

Covid, scuole chiuse fino a venerdì nelle zone rosse di Partinico e Borgetto (Video)

1 min read
Diffondi la notizia

Nonostante il governatore siciliano Nello Musumeci abbia imposto anche nelle zone rosse dell’isola la didattica in presenza fino alla prima media, il sindaco di Borgetto Luigi Garofalo e la commissione prefettizia che guida il comune di Partinico hanno disposto la chiusure di tutte le scuole di ogni ordine e grado almeno fino a  questo venerdì. La curva dei contagi continua a salire nei due comuni blindati dove, in base gli ultimi rilievi dell’Asp dello scorso 4 aprile,  a Borgetto vi sarebbero 78 casi di positività al coronavirus e 278 a Partinico.  Sulla  base di questi dati,  gli amministratori si sono assunti la responsabilità di lasciare le scuole chiuse.  A fine settimana si andrà a verificare l’incidenza del contagio e se i numeri resteranno così alti allora si prolungherà ulteriormente l’ordinanza.

Intanto, sul fronte dei ricoveri al Covid Hospital di Partinico, i posti letto sono ormai saturi. 86 le persone del territorio che hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari che operano nel presidio dedicato esclusivamente ai pazienti affetti da coronavirus. Resta disponibile solo qualche postazione in terapia intensiva.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.