12 Aprile 2021

Vaccino covid, a Borgetto inoculata prima dose anche a persone di Partinico e Montelepre (Video)

1 min read
Diffondi la notizia

Solo 30 le prenotazioni pervenute alla parrocchia Maria Santissima delle Grazie di Partinico che aveva accolto la richiesta dell’Arcivescovo Mons. Michele Pennissi di trasformare per un giorno la chiesa in sede per la somministrazione del vaccino anticovid. Da qui la decisione di inglobare le prenotazioni, come spiega don Giuseppe Vasi, a quelle pervenute nella Chiesa Madre di Borgetto.

Nel salone parrocchiale della Chiesa Madre di Borgetto, da questa mattina, è in corso l’inoculazione della prima dose del vaccino anticovid Astra Zeneca ad un centinaio di persone della fascia di età compresa tra i 69 e i 79 anni, provenienti anche dalla parrocchia Santa Rosalia di  Montelepre dove l’appuntamento, cosi come a Partinico, è saltato per la scarsa adesione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.