Partinico, gravi i due feriti rimasti coinvolti nell’incidente stradale sulla SS 113

Diffondi la notizia

Fratture multiple e varie ferite sono state riportate dai conducenti delle due auto che ieri mattina si sono scontrate frontalmente sulla statale 113, all’altezza della cantina Cusumano di Partinico, già teatro di incidenti dall’esito tragico in passato.   Ad avere la peggio il ventenne alla guida della Lancia Y che ha riportato diverse fratture;  per lui i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. L’altro ferito, un uomo di 35 anni che guidava la Citroen Aircross se la caverà con una prognosi di 30 giorni. Al vaglio dei carabinieri la dinamica dell’incidente.  Stando ai primi rilievi del nucleo radiomobile della compagnia di Partinico, intervenuti sul posto dopo l’allarme lanciato da alcuni passanti, pare che la Lancia Y abbia improvvisamente invaso la corsia opposta su cui stava viaggiando la Citroen.  Diverse le ipotesi che si possono avanzare in questi casi: dal colpo di sonno al malore, alla possibile distrazione. Non si esclude però magari anche qualche possibile guasto meccanico, considerando che l’auto sulla quale viaggiava il ventenne era anche abbastanza datata.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.