Partinico, celebrata la Virgo Fidelis in memoria del brigadiere Nicandro Di Santo (Video)

Diffondi la notizia

Celebrata nel Duomo di Partinico la messa in onore della Virgo Fidelis, Patrona dei Carabinieri, concelebrata dall’Arciprete Mons. Salvatore Salvia, Mons. Antonino Dolce Vicario dell’Arcidiocesi di Monreale e da  Don Vito Bongiorno con la partecipazione de militari dell’Arma nel rispetto delle norme anticovid. Una cerimonia toccante e suggestiva rispetto agli altri anni per la recente scomparsa a causa del covid-19 del 55enne brigadiere del nucleo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Partinico, Nicandro Di Santo. Il valoroso militare è stato ricordato dal capitano Mario Petrosino…..

Presenti alla celebrazione anche la vedova e le figlie del compianto brigadiere Nicandro Di Santo.  La data del 21 Novembre rappresenta un momento importante per l’Arma dei Carabinieri. Si celebrano, infatti,  tre ricorrenze particolarmente significative, tramandate nella storia e nei contenuti spirituali dell’istituzione: la battaglia di Culqualber, la Virgo Videlis Celeste Patrona dell’Arma ispirata alla fedeltà che è  propria di ogni soldato che serve la Patria ed ha per motto “Nei Secoli Fedele”. Inoltre è la Giornata dell’orfano, istituita nel ’96 e rappresenta per i carabinieri  un sentito momento di vicinanza alle famiglie dei colleghi scomparsi. A conclusione della cerimonia l’arciprete Salvatore Salvia, ha omaggiato la moglie del brigadiere di una immagine della Madonna, mentre al capitano Petrosino ha donato un Bambin Gesù.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.