Corleone, si è insediato il gruppo di lavoro per la ristrutturazione dell’ospedale dei Bianchi

Diffondi la notizia

Insediamento ufficiale stamattina all’assessorato regionale per la Salute del gruppo di lavoro per l’ospedale “Dei Bianchi” di Corleone con il compito di approfondire le tematiche relative alla ristrutturazione della struttura ospedaliera, per la quale sono stati stanziati dal governo nazionale 11 milioni e mezzo di euro. All’insediamento erano presenti l’assessore Ruggero Razza, il presidente della Conferenza dei Sindaci della Città Metropolitana di Palermo e sindaco di Corleone, Nicolò Nicolosi, il dirigente generale del Dipartimento alla Pianificazione strategica dell’assessorato, Mario La Rocca, il direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, e Giuseppe Giandalone dell’Ufficio di Gabinetto di Razza.

I lavori all’ospedale “dei Bianchi” prevedono la ristrutturazione di una parte dell’edificio finalizzata tra l’altro allo spostamento del Pronto Soccorso e alla realizzazione di un PTA (Presidio Territoriale di Assistenza) e di una RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale). L’importo complessivo dei lavori è di 11.474.776 euro. La quota a carico dello Stato è di 10.901.037,20 euro, mentre per la restante parte (573.738,80 euro) si tratta di somme della Regione Siciliana.

Il finanziamento rientra nell’ambito del Piano Nazionale degli Investimenti. Complessivamente i fondi disponibili per la Sicilia ammontavano ad oltre 236 milioni di euro da ripartire tra 42 ospedali e altre strutture sanitarie ed è stato l’assessorato regionale alla Salute a definire la destinazione delle somme. Circa 40 milioni sono stati destinati all’ospedale “Cervello” di Palermo, 13 milioni al “Di Cristina” e 11,5 all’ospedale “Dei Bianchi”.

La nascita del gruppo di lavoro era stata annunciata dall’assessore Razza la scorsa settimana ed era stata motivata dalla rilevanza che una tale opera riveste per Corleone e il territorio circostante. Il bacino d’utenza dell’ospedale è infatti molto ampio. Oltre a Nicolosi, fanno parte del gruppo il sindaco delegato per il Distretto Sanitario 40-Corleone e primo cittadino di Giuliana, Francesco Scarpinato, il sindaco delegato per il Distretto Sanitario 38-Lercara Friddi e sindaco della stessa cittadina, Luciano Marino, il direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, e Giuseppe Giandalone.

Stamani l’assessore Razza ha comunicato che la prossima settimana è previsto un sopralluogo all’ospedale “Dei Bianchi” per alcuni interventi urgenti sulla struttura per i quali sono già disponibili dei finanziamenti. Lo effettueranno, insieme al sindaco Nicolosi, rappresentanti dell’assessorato, tra cui Giuseppe Giandalone, l’ingegnere Tuccio D’Urso, incaricato dall’assessorato degli adeguamenti delle strutture sanitarie per l’emergenza Covid, e l’architetto Mariafilomena Martucci dell’Ufficio tecnico dell’Asp 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.