Partinico, scivola da cavallo e batte la testa: muore una giovane alcamese

Diffondi la notizia

Scivola da cavallo, cade e batte la testa. Muore qualche ora dopo al Policlinico di Palermo. E’ risultata fatale, per una giovane alcamese di 21 anni, Angelica Pitò, la sua passione per gli equini. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio alla periferia di Partinico, in contrada Fondachelli, zona  volgarmente conosciuta come “Baglio dei porci”. Ad indagare il commissariato di polizia di Partinico per cercare anzitutto di ricostruire cosa sia accaduto. Pare  che la ragazza sia scivolata dalla sella e, per ragioni che ancora sono al vaglio degli uomini del commissariato di Partinico che indagano sull’accaduto, nella caduta abbia  violentemente la testa a terra. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi: Angelica Pitò  è stata subito trasportata con un’ambulanza del 118 al Policlinico di Palermo dove i sanitari le hanno prestato le cure d’urgenza. Qualche ora dopo, però,  il suo cuore ha cessato di battere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.