Torretta destinata a “zona rossa”, sale la curva dei contagi

Diffondi la notizia

La Commissione Straordinaria, in relazione all’ulteriore aumento della curva dei contagi registratosi nel Comune di Torretta (sarebbero state superate le 50 unità), ha inviato una nota, alla Direzione del Dipartimento di Prevenzione dell’ASP 6 Palermo, con invito a segnalare al Presidente della Regione Sicilia la necessità di istituire una zona di protezione speciale nel territorio di Torretta.

Nella missiva si fa esplicita richiesta di un intervento che consenta di arginare la diffusione del contagio, da e verso il Comune di Torretta, sottolineando il rilevato sensibile aumento di cittadini, positivi al tampone c.d. rapido, e posti in isolamento domiciliare dai medici di base.

Già nella giornata di ieri, in sede di riunione del Centro Operativo Comunale di Torretta, era stata sollecitata all’ASP una puntuale verifica dell’andamento epidemiologico presso il Comune di Torretta, con contestuale urgente trasmissione dei dati dei soggetti di cui è stata riscontrata la positività con tamponi dell’USCA, dei soggetti sottoposti a tampone dell’USCA con risultati non pervenuti e dei soggetti, positivi al test rapido, ancora da sottoporre a tampone.

Stamane l’ASP ha segnalato la riscontrata positività al virus di alcuni alunni della Scuola Elementare, già in sospensione didattica dalla scorsa settimana. In relazione a detta ultima comunicazione, si segnala che la Commissione Straordinaria mantiene costanti contatti con la Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Carini-Calderone-Torretta” per eventuali ulteriori misure di contenimento del contagio in ambito scolastico che la stessa Dirigenza riterrà di adottare tempestivamente.

Per i nuclei familiari con soggetti positivi, la Commissione Straordinaria ha segnalato all’ASP anche il mancato ritiro dei rifiuti dei nuclei familiari ove sono presenti soggetti positivi al virus.

Da domani alle ore 8.30 il servizio di raccolta sarà attivo e la ditta incaricata dall’ASP, cui non sono stati forniti i dati dei soggetti in isolamento, riceverà indicazioni sul luogo del ritiro direttamente dalla Polizia Municipale.

Alla Cittadinanza ed ai titolari degli esercizi commerciali si chiede la massima collaborazione per il puntuale rispetto delle disposizioni volte ad evitare la diffusione del virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.