Partinico, già 20 ricoveri al Covid Hospital, 1 in rianimazione (Video)

Diffondi la notizia

Completata la trasformazione del nosocomio di Partinico che da ieri sera è tornato ad essere Covid Hospital. La struttura ha 34 posti letto Covid che, in base all’andamento epidemiologico della pandemia, potranno essere estesi fino ad 80. A tale dotazione vanno ad aggiungersi 30 posti letto di terapia intensiva e 4 di semi-intensiva. Già ieri mattina è stato ricoverato un uomo arrivato con l’ambulanza ed oggi verrà completato il trasferimento di 20 pazienti che si trovavano al Civico di Palermo. Il servizio psichiatrico di diagnosi e cura sarà adibito esclusivamente al ricovero dei pazienti psichiatrici Covid positivi provenienti da tutta la provincia. Il pronto soccorso continuerà ad essere aperto ai cittadini avvalendosi di tutte le consulenze specialistiche, utilizzando un’ampia area grigia predisposta dalla Protezione Civile con tre strutture esterne all’area di emergenza e utilizzando il servizio di radiodiagnostica dell’ospedale, in attesa di acquisire una Tac radiomobile destinata alle emergenze-urgenze. Saranno, inoltre, mantenuti 6 posti letto di osservazione breve e sarà anche disponibile a supporto delle prime cure della sindrome coronarica acuta, un posto tecnico a pressione negativa per emergenza non Covid. Tutte le attività ambulatoriali saranno potenziate e resteranno disponibili, così come  la pediatria e la psichiatria”. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.