Castellammare del Golfo, il Contrammiraglio Isidori in visita a Palazzo Crociferi

Diffondi la notizia

L’adeguamento dell’area portuale, il supporto della guardia costiera per la sicurezza e legalità, le concessioni demaniali al centro dell’incontro che il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Rizzo ha avuto con il contrammiraglio Roberto Isidori, direttore marittimo della Sicilia Occidentale e comandante della capitaneria di porto di Palermo. Quest’ultimo è arrivato a Palazzo Crociferi accompagnato dal capitano di vascello Paolo Marzio, comandante della capitaneria di porto di Trapani e  dal comandante della capitaneria di porto di Castellammare del Golfo Maurizio Scozzari.

«Con il contrammiraglio Roberto Isidori – dice il primo cittadino –  abbiamo discusso di più temi ed aspetti riguardanti l’autorità marittima ed in particolare delle prospettive di sviluppo e adeguamento dell’area portuale in vista di una fase di crescita per importanza e posizione strategica. Abbiamo un confronto istituzionale costante con la Capitaneria con la quale collaboriamo proficuamente. In questo delicato periodo di pandemia il suo personale ha garantito un presidio di legalità e sicurezza in mare, con l’impegno costante a supporto del comparto turistico e balneare e soprattutto- conclude il sindaco Rizzo –  della comunità locale che ha una tradizione fortemente legata al mare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.