San Giuseppe Jato, sei nuovi contagi covid-19, chiuso un ristorante

Diffondi la notizia

Sei residenti a San Giuseppe Jato sono risultati positivi al Coronavirus. Lo ha comunicato il sindaco Rosario Agostaro. I sei hanno partecipato ad una festa per un diciottesimo compleanno.

Tra i contagiati, anche i parenti del neonato di meno di un mese ricoverato all’ospedale Cervello risultato positivo. In isolamento anche un dipendente di un locale che si trova tra San Giuseppe Jato e San Cipirello. Il ristorante chiuso.

“Ho il dovere di comunicarvi che l’Asp mi ha informato che 6 nostri concittadini sono positivi al Covid-19. Allo stato attuale le persone non sono ospedalizzate ma in isolamento domiciliare presso le loro abitazioni – ha detto il sindaco Agostaro – L’Asp ha attivato tutte le procedure per il tracciamento delle persone che possono essere venute in contatto con i soggetti interessati. Vi ricordo l’obbligo dell’uso della mascherina, di evitare assembramenti, dì rispettare il distanziamento sociale e di adottare comportamenti prudenti tali da non favorire il diffondersi del virus. Vi invito ad avere un atteggiamento responsabile e a collaborare con le Autorità. Ai nostri concittadini risultati positivi, in questo momento difficile- conclude – va il nostro sostegno e il nostro affetto con l’augurio di una pronta ripresa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.